Amministrazione trasparente

Sezioni principali


L'istituto


Servizi web


Trasparenza


Organizzazione


Contatti


Varie


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 562
Fine colonna 1
 

Piano Triennale Offerta Formativa - ECDL

 

 

ACQUISTO SKILLS CARD

PER LE CLASSI PRIME

E PER TUTTI GLI ALUNNI INTERESSATI


 

SITO UFFICIALE

 

Modulo certificazione ECDL full standard 

Modulistica per acquisto Skill Card e/o esami

La patente europea del Computer, in sigla ECDL (European Computer Driving Licence), è un certificato che attesta la conoscenza degli strumenti informatici di base. E’ un'iniziativa sostenuta dall'Unione Europea ed è stata riconosciuta dalle pubbliche amministrazioni di molti Stati membri.

 

Conseguire la patente europea del computer significa avere un attestato riconosciuto a livello internazionale della propria conoscenza informatica.

Per ottenere l'ECDL è necessario superare sette esami, che vertono su diversi argomenti: il primo di carattere teorico, sui concetti base della tecnologia dell’informazione, e gli altri sei di carattere pratico, sulle applicazioni di uso più frequente.

Per accedere alle prove d'esame ogni candidato deve acquistare, presso un centro accreditato (chiamato “Test Center”), una tessera (la “Skills Card”), sulla quale saranno registrati man mano tutti gli esiti degli esami superati. 

La Patente Europea del Computer è una certificazione diffusa in tutto il mondo che attesta la capacità nell'uso del computer a vari livelli di competenza: generico, evoluto, specialistico. Saper usare il computer è ormai un requisito indispensabile per lavorare, si tratti di chi è alla ricerca della prima occupazione o di chi ha il problema di ricollocarsi sul mercato del lavoro. Vale però anche per chi un lavoro ce l'ha, ma desidera migliorare la propria posizione. Ma che cosa significa realmente saper usare il computer? Molti hanno una certa conoscenza di questo strumento, ma è loro difficile definire a quale livello. Ritengono di poterlo usare in modo adeguato, ma in effetti non possono provarlo. Serve quindi uno standard di riferimento che possa essere riconosciuto subito, in modo certo, dovunque. In sostanza, occorre per il computer qualcosa che equivalga alla patente di guida per l'automobile. Se chiediamo a qualcuno se sa guidare, un semplice "Sì, ho la patente" costituisce una risposta precisa ed esauriente. Significa infatti saper fare tutto ciò che, in qualsiasi Paese, è richiesto per superare il relativo esame. Questa analogia è resa oggi possibile dall'avvento della European Computer Driving Licence (ECDL), ossia, alla lettera, "Patente europea di guida del computer". Si tratta di un certificato, riconosciuto a livello internazionale, attestante che chi lo possiede ha l'insieme minimo delle abilità necessarie per poter lavorare col personal computer - in modo autonomo o in rete - nell'ambito di un'azienda, un ente pubblico, uno studio professionale ecc. In altre parole, questa "patente" definisce senza ambiguità la capacità di una persona di usare il computer, così come quella di guida per quanto riguarda l'uso dell'automobile.

 

per informazioni: g.valentini@itaerfo.it

 

 


ECDLECDL


Permalink: ECDLTag: ECDL
Pagina vista: 7705 volteSottocategoria pubblica
 Feed RSS

Fine colonna 2
 
rapaci
rapaci

«Giugno 2017»
LMMGVSD
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

Contenuti


In primo piano


Naviga per ...


Fine colonna 3
Torna indietro Torna su - access key T